Higgs Tours - Ocho Rios Jamaica

Contact us at 876-850-1396 or nhigs57@yahoo.com

Download Full Movie Super Fly In Italian



Super Fly ->->->-> http://urllie.com/omash

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La cosiddetta "blaxploitation" i film sono stati nominati perché sono stati realizzati da studi bianchi, cinicamente adattati per soddisfare la demografia nera ma con una visione quasi razzista del mondo. In "Superfly", ad esempio, l'eroe è un magnaccia agile e sniffando droghe: non è un modello esemplare.Ma i film hanno avuto successo, e non senza motivo: in quali altri film un giovane afroamericano poteva vedere qualcuno come lui ritratta nel ruolo centrale, e inoltre come personaggio con intelligenza, denaro e soprattutto stile? Si potrebbe persino trasformare il "razzista" & quot; scherziamo sulla sua testa e diciamo che, in un certo senso, questi film erano in realtà davvero sovversivi, una risposta non apologetica a una società in cui l'educata invisibilità non si è dimostrata una strategia fattibile per migliorare il destino dei gruppi razziali più svantaggiati.

"Superfly" non era affatto un film blaxploitation, ma piuttosto un precursore del genere, uno dei film che mostrava che si poteva fare (e quindi apriva la strada ai successori inferiori). In realtà è un film veramente compiuto in termini cinematografici, con un ritratto della vita senza compromessi in Harlem, una colonna sonora di Curtis Mayfield di prim'ordine e di grande uso, e un uso intelligente e selettivo della fotografia in movimento e al rallentatore. La recitazione è più modesta: Ron O'Neil è solo un cigno dall'aspetto fico, ma non proprio recitativo, nel ruolo di protagonista. Ci si può chiedere se sia davvero OK per un film ignorare così completamente le conseguenze sociali del consumo di droga come questo, ma è comunque un film elegante, e probabilmente è anche meglio per l'assenza delle solite omelie di Hollywood. In qualche modo si pone la domanda: il divario sociale dell'America rimane, ma chi fa più film da questa prospettiva? Un film storicamente interessante, ma anche divertente. Mi vergognerei se questo film non fosse la madre di tutti i film di Blaxploitation.

La storia parla di questo spacciatore chiamato Priest Youngblood. Ha un buon affare costruito per se stesso vendendo cocaina nelle strade di New York. Lui e il suo amico Eddie hanno fatto una piccola fortuna con i loro affari e ora Priest è pronto a piegarsi e uscire dal mercato degli stupefacenti, ma non prima di fare un ultimo affare. Compra un mucchio di coca a buon mercato e fai un sacco di soldi velocemente. Il suo amico Eddie sarà d'accordo, lo stile di vita più sfrenato farà andare gratuitamente Priest Youngblood? E una domanda migliore sarebbe, vuole davvero lasciare questo stile di vita alle spalle?

Mi aspettavo uno schifoso blaxploitation per qualche motivo. Un festoso annoiato con niente che mi avrebbe sorpreso. Ragazzo mi sbagliavo! Questo film è eccezionalmente ben scritto. Il dialogo sembra così vero in molte scene che non ho avuto altra scelta che cantare lodi per questo film mentre lo stavo guardando. Phillip Fenty, lo scrittore, si è concentrato sul dare a questi personaggi un dialogo che suonerebbe come persone reali che parlano di vero jive dalle strade. Voglio dire, quando senti questi ragazzi fare un accordo, sembra quasi come se fosse davvero andato giù per le strade di New York negli anni '70. Quindi sii pronto per un dialoghi groovy, che non solo è genuino per l'epoca, ma aggiunge anche un livello di realtà al procedimento. Di speciale avviso è un dialogo tra Eddie e Priest, in questa sequenza Eddie cerca di convincere Priest a rimanere nel business e fare più milioni, a vivere il sogno americano di avere otto track player e TV in ogni stanza. E 'stato semplicemente fantastico. Ci sono altri piccoli discorsi come quello che si diffonde nel film che sono davvero eccellenti.

Visivamente parlando il film sembra grintoso. Voglio dire, il cinema house è stato inventato da film come questo. Le strade sembrano strade vere e intendo dire, oscure, sporche e ratto infestate. Non è come ai giorni nostri i film stilizzati che sembrano chiari e graziosi ma portano via il livello di realtà dei film. Non Superfly però, è abbastanza evidente che questo film è stato girato nelle vere strade di New York negli anni '70 quando Queens e The Bronx sembravano schifo. Non ci sono luci fantastiche qui o niente, questo posto sembra pericoloso, per davvero. E il film ha fatto un ottimo lavoro nel catturare la sensazione e il puzzo di New York a quei tempi. Fin dai titoli di testa quando vediamo Priest sfilare per la città nella sua arroccata rosa Cadillac per visitare alcuni veri locali notturni a New York, suonando dei brani funk-out! Quella sequenza nel club in cui un vero gruppo funk / jazz dal vivo sta trasmettendo mi ha trasportato fino a quel momento. Il film assorbe solo gli anni '70 e in pratica lo mantiene in questa piccola capsula temporale perfettamente conservata per il tuo divertimento visivo. E come poteva questo regista (Gordon Sparks Jr.) non realizzare un film così figo quando il suo papà (Gordon Sparks Senior.) Era il responsabile di Shaft? Non c'è dubbio che questo film è squallido, la sua macabra casa E la blaxploitation sono tutti arrotolati in uno! I personaggi non sono belli e perfetti, anzi sono le madri più cattive e cattive che camminano per le strade di New York. Anche il nostro personaggio principale, Priest Youngblood, passa la maggior parte del film a riempire le sue narici di cocaina ogni cinque minuti. E intendo questo letteralmente non in senso figurato. Sono tutti spacciatori di droga e teste di coca, papponi e truffatori, mi hanno ricordato un sacco di Sin City. Solo che questa non è una città fittizia in CGI, questo è N.Y. C! Eppure, la cosa bella di questo film è che è squallido e grintoso, ma ha un certo stile nella sua direzione che è molto difficile da ignorare. C'è questa scena in particolare che mi ha davvero sconvolto nel quale vediamo Priest ed Eddie andare avanti nel business della droga da una serie di fotomontaggi che sono stati davvero sorprendenti. E dopo aver visto questo film non avevo alcun dubbio nella mia mente in cui Blow avesse preso alcune delle sue idee.

Ron O Neal domina assolutamente questo film come Priest Youngblood. La stupida droga che si occupa di tizio freddo che tutti guardano e teme. Il ragazzo che si muove nel mondo degli scambi e farai meglio a guardare fuori e non scherzare con lui. È una causa anti-eroe, devo ammettere che a metà del film non riuscivo a credere che stavo davvero facendo il tifo per un pazzo commerciante di coca cola che è diventato bravo con la sua scorta! Ciò che intendo dire è che questo personaggio è altamente memorabile e ti farà fare il tifo per lui in un attimo, nonostante il suo stile di vita spregevole.

Ma soprattutto, il film ha avuto una buona storia. Il cattivo che vuole uscire e vivere con la sua ragazza. Ma può scappare? Sarà lui? O era tutto ciò che era nato per fare? Noleggia questo film e scoprilo.Questo è senza dubbio IL miglior film blaxploitation che abbia mai visto e lo consiglio vivamente a chi ama i film gangster grintosi, oscuri e funky degli anni settanta.

Rating: 4 su 5 Ron O'Neal ha interpretato il ruolo di Youngblood Priest nel film del 1972 SuperFly CONVINCINGLY bene. Alcune persone credevano che fosse davvero uno spacciatore di droga o un imbroglione nella vita reale, ecco quanto è buono il suo rendimento. O'Neal ha capito abbastanza bene il personaggio di Priest per sapere quali messaggi ha creduto che Priest stesse cercando di trasmettere all'America Nera così come per diffondere l'America sulla vita nel ghetto (città urbana), su come le proprie scelte e opzioni possano essere modellate da l'ambiente socio-economico e poi rimodellato e modificato dalle scelte personali, e sui dilemmi morali che si possono verificare durante questo processo.

SuperFly è una forma d'arte che imita la vita. Il suo duro ritratto della vita nel ghetto (città urbana) come vissuto da vittime e predatori e solo gente comune mostra come tutti cercano di sopravvivere nel gioco; mostra come le persone si trovano a rispondere e reagire alle loro circostanze e all'ambiente socio-economico, e quando credono di non avere il controllo del loro destino, o quando credono di non avere opzioni e scelte nella loro vita. Alcuni chiamano i sentimenti generali in queste comunità come quelli di disperazione, disperazione o impotenza. Altri dicono che queste comunità sono piene di spavalderia o atteggiamenti difensivi.

Nel contesto della sopravvivenza nel ghetto, il personaggio di Priest è visto come un eroe perché qualcosa gli fa capire che ha delle scelte nella sua vita . Arriva a rendersi conto che ha una scelta se continuare a spacciare droga o uscire dal business. Ha un piano per uscire, anche se non è sicuro che funzionerà, ma è disposto a morire cercando di diventare libero. Priest è un eroe quando si rende conto che deve trovare il giusto tipo di supporto e aiuto per pensare e agire sulla sua scelta di libertà, specialmente quando il suo sistema di supporto per cambiamenti sostenuti è limitato, come evidenziato da coloro che non credono può uscire vivo e è disposto a tradirlo per aver tentato di lasciare il business. Il sacerdote riconosce di essere in un dilemma morale mentre dichiara di essere "stanco della vita". e & quot; mai veramente piaciuto & quot; ma ha bisogno di segnare un'ultima volta in modo che possa partire con qualcosa piuttosto che con niente. In effetti, il Sacerdote dovrebbe essere lodato per volere qualcos'altro dalla vita anche se non sa che cosa "qualcos'altro"; è, specialmente in un ambiente sociale in cui potrebbe non esserci molto supporto per fare ciò che alla fine Prete decide di fare. Quando fai la scelta di cambiare, tutti devono iniziare da qualche parte, e questo fa parte del messaggio trasmesso dal rendimento di comando di O'Neal.

Lascia che lo spettatore non dimentichi i numerosi problemi che hanno contribuito a influenzare le decisioni quel prete ha dovuto lottare con l'ambiente socio-economico del ghetto e il suo rapporto con un dipartimento di polizia corrotto, tra i suoi rapporti con le molte istituzioni della struttura del potere bianco.

Sfortunatamente, se lo spettatore si concentra esclusivamente sulla cinematografia, sulla regia e sui problemi di budget limitati di questo film, allo spettatore potrebbero mancare gli importanti messaggi sociali e individuali che il film sta cercando di trasmettere.
Soprattutto, la performance di Ron O'Neal dimostra la sua comprensione del personaggio e il motivo per cui ha corso il rischio e ha assunto il ruolo di Youngblood Priest in quel momento della sua carriera, una carriera iniziata quando è stato scelto come ruolo principale nella commedia vincitrice del Pulitzer di Charles Gordon "No Place to Be Somebody" (un'opera teatrale iniziata nel teatro pubblico di Off-Broadway, ma successivamente è stata trasferita a Broadway nel 1969). Ron O'Neal ha vinto un Obie Award, un Clarence Derwent Award, un Drama Desk Award e un Theatre World Award per il suo lavoro prima di SuperFly.

Durante un'intervista di circa tre anni fa, ho sentito Ron O'Neal dire che non si è scusato per aver interpretato il ruolo o aver fatto il film che potrebbe aver compromesso la sua carriera. Disse lui all'intervistatore, & quot; Se non avessi preso il ruolo, stavamo parlando in questo momento? & Quot; 'Superfly' è il miglior film del breve boom di blaxploitation degli anni '70 che ha dato al mondo il 'Shaft' più conosciuto, ma meno consistente. La serie 'Shaft' è un film incredibilmente divertente, nessuna discussione, ma la maggior parte dei film di questo periodo con Richard Roundtree, Fred Williamson, Jim Kelly e altri sono essenzialmente film d'azione con "Black Dirty Harry", & quot; un nero Bruce Lee & quot ;, & quot; un nero Philip Marlowe & quot; o anche & quot; un James Bond nero & quot ;. In altre parole sono thriller d'azione di genere con protagonisti neri. 'Superfly' è molto diverso dalla maggior parte di quei film perché Ron O'Neal suona Priest, che non è un occhio privato o un "ragazzo virtuoso" & quot; ma un rivenditore di droga. E mentre il prete è stanco di & quot; la vita & quot; e vuole andare in pensione il film non presenta alcun atteggiamento anti-droga o moralizzazione. Ciò significava che molti nella comunità nera in quel momento lo detestavano e ciò che consideravano come il fascino della droga e dello spaccio di droga. Tutti questi anni più tardi, in un'epoca che per molti versi è ancora più conservatrice (o almeno più ipocrita!), Questo è ciò che dà al film un vero margine, specialmente quando a quello che è sullo schermo viene dato un dibattito musicale da Curtis Mayfield punteggio eccellente, uno dei più grandi di tutti i tempi. O'Neal è carismatico e super cool e mostra un vero talento recitativo. Il che rende molto vergognoso che la sua carriera sia finita presto in bagno con poco più di piccoli ruoli secondari nella spazzatura degli anni '80 come 'Red Dawn' e 'Hero and the Terror'. O'Neal è supportato da un cast eccellente di attori principalmente oscuri come il defunto Carl Lee e Charles MacGregor ('Blazing Saddles') nei panni di Fat Freddy. Il volto più noto è il veterano Julius Harris ("Vivi e lascia morire") che ha un ruolo fondamentale come ex mentore di Priest, Scatter. Il regista Gordon Parks Jr. ha continuato a realizzare "Three The Hard Way" con Fred Williamson e Jims Brown e Kelly, ma non ha mai realizzato il suo potenziale prima di essere abbattuto in un incidente aereo alla fine degli anni '70. Che peccato. Almeno ci ha lasciato con 'Superfly', che non è solo un grande film blaxploitation, ma un ottimo periodo di film. Altamente raccomandato a tutti gli appassionati di film del crimine anni '70. Gordon Parks Jr.'s & quot; Superfly & quot; è abbastanza interessante con i suoi cliché di spacciatori di droga, utenti, protettori, hos e la triste vita che è il ghetto. Buone interpretazioni sono date da Ron O'Neal come Priest, lo spacciatore di droga che vuole fare l'impensabile: uscire dagli affari, e Julius Harris nei panni di Scatter, il precedente collegamento di Priest con "The Man". Dopo un po '& quot; aiuto & quot; dai suoi amici Priest scopre di potersi fidare solo della sua donna, la Georgia (Shelia Frazier). Ma, Priest ha ideato un modo per portare lui e la Georgia lontano da questa vita a un'altra.

Nel corso del film, la superba colonna sonora di Curtis Mayfield ha un modo di elevare quello che potrebbe essere solo un altro film per un culto classico. Da & quot; Little Child Runnin 'Wild & quot; nella sequenza di apertura alla performance dal vivo di Curtis Mayfield di & quot; Pusherman & quot; nel club di Scatter ai titoli di coda con la title track, questo è semplicemente uno dei migliori pezzi di musica mai scritti appositamente per un film. L'album della colonna sonora, che ha prodotto singoli di successo con "Freddie's Dead & quot; e & quot; Superfly & quot ;, corrisponde a "What's Going On" di Marvin Gaye & quot; come forse i due più grandi album soul degli anni '70.
Super Fly is a cocaine dealer who begins to realize that his life will soon end with either prison or his death. He decides to build an escape from the life by making his biggest deal yet, converting

b0e6cdaeb1

Il grande botto dubbed italian movie free download torrent
Adi Shankar\u0027s Gods and Secrets full movie hd 1080p
Between Worlds film completo in italiano download gratuito hd 720p
Tag: The Assassination Game download di film interi in hd
Countdown - Dimensione zero download
The Man from Macau download di film mp4
italian movie dubbed in italian free download Blackthorn - La vera ...
Played movie download hd
FDR: American Badass! download di film mp4
Carny download

Views: 3

Comment

You need to be a member of Higgs Tours - Ocho Rios Jamaica to add comments!

Join Higgs Tours - Ocho Rios Jamaica

© 2021   Created by Noel Higgins.   Powered by

Report an Issue  |  Terms of Service